Gates EuropeWorldwide
Europe/Africa

Europe/Africa: English (EU) français Russkij Deutsch Español Polski Italiano Türkçe Nederlands Ceština
We use cookies to understand how you use our site and to improve your experience. To learn more, please review our Cookie Policy. By continuing to use our site, you consent to the use of our cookies and our revised Privacy Policy. Accept


Per il rilascio immediato September 1, 2016

Contatta: Anne-Christine Serreau

inforequest@gates.com

Distanziale Subaru: la soluzione ideale

Questo nuovo strumento specialistico, sviluppato per risolvere i problemi dei sistemi di trasmissione di alcune applicazioni Subaru, è la prova del successo di una filosofia studiata per offrire "soluzioni complete" per installatori professionisti.

 

Il distanziale GAT0001 di Gates amplia la gamma di strumenti professionali per produttori di sistemi di trasmissione OE e la sua inclusione nei kit PowerGrip® per modelli specifici della gamma Subaru è una dimostrazione chiara di come la soluzione sviluppata dal produttore risponda direttamente ai problemi che si sono verificati nelle officine.

 

Alcuni report indicavano che i modelli Subaru con motori a benzina da 1,5 l, 1,6 l, 2,0 l, 2,2 l e 2,5 l e trasmissione manuale (es. Subaru Forester, Impreza, Liberty, Legacy e Outback) subivano guasti ai sistemi di trasmissione con cinghia di distribuzione, perciò i tecnici Gates hanno cercato di capirne il motivo.

 

Il problema è stato presto identificato: la causa principale era un errore dell'installatore, quindi si è adottata una strategia in tre fasi per studiare man mano come rispondere al meglio.

 

Fase uno

Diagnostica dei problemi

Generalmente, i modelli interessati sono dotati di una piastra di guida della cinghia di distribuzione, collocata direttamente sopra la puleggia dell'albero motore, molto vicino alla cinghia. Se la cinghia entra in contatto con la copertura, l'attrito che ne deriva genera calore in eccesso. Di conseguenza, il componente si guasta prima del previsto e si verificano danni gravi al motore.

 

Le specifiche del produttore OE prevedono da 0,5 a 1 mm di distanza tra la cinghia e la piastra di guida per evitare il contatto tra questi componenti. I tecnici Gates si sono resi conto che in tutti casi in cui si sono registrati guasti prematuri, gli installatori non avevano compreso a fondo il significato e l'importanza delle dimensioni dello spazio specificato dal produttore OE.

 

Risoluzione dei problemi

Nella procedura di montaggio della piastra di guida, viene inserito un distanziale GAT0001 Gates tra la cinghia e la piastra. Dopo aver serrato i bulloni, lo strumento riutilizzabile può essere rimosso grazie alla comoda "linguetta di estensione", lasciando così una distanza ideale tra la piastra e la cinghia.

 

La Fase due ha visto la pubblicazione del Consiglio tecnico 013 Distanziale GAT0001 Gates. Questo fornisce suggerimenti agli installatori sia per quanto riguarda il problema, sia sulla soluzione Gates. I dettagli sono stati caricati su GatesTechZone (www.GatesTechZone.com) e sono immediatamente circolati a migliaia di installatori professionisti che si sono iscritti al servizio di ricezione di consigli tecnici dedicato via e-mail.

 

La Fase tre è un esempio concreto dell'approccio tramite soluzioni complete Gates.

 

I kit PowerGrip® per tutti i modelli Subaru interessati ora comprendono il distanziale GAT0001 Gates. È una mossa che offre agli installatori l'opportunità di completare revisioni dei sistemi di trasmissioni su questi modelli in modo più efficiente, eliminando i costi associati alle dispendiose correzioni di lavori già eseguiti.